Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Cookie policy

Icona Carrello   Icona Menù
Blog > La spalla

La spalla

La spalla, con l’articolazione gleno-omerale, è un complessa struttura osteo-muscolo- tendinea che costituisce il cingolo dell’arto superiore. È un’articolazione estremamente importante che permette praticamente tutti i movimenti nello spazio: di flesso - estensione, abduzione - adduzione, intra ed extrarotazione, elevazione e depressione, circonduzione del braccio. Per tale motivo, tale articolazione viene chiamata enartrosi.
A costituirne la componente ossea, troviamo la l’omero e la scapola: caratteristica di questa articolazione è che la testa emisferica dell’omero che si inserisce sulla cavità glenoidea della scapola, in realtà ha estrema lassità, in quanto la stabilità statica e dinamica dipende unicamente dai muscoli che la circondano e dall’involucro di tessuti molli, più che dalla sua forma e dai suoi legamenti.
La componente muscolare è composta da:

- muscoli deltoide,

- grande e piccolo pettorale,

- trapezio,

- succlavio,

- gran dorsale,

- grande e piccolo rotondo,

- sovraspinato,

- l’infraspinato,

- sottoscapolare.

 

I tendini dei muscoli piccolo rotondo, sovraspinato, infraspinato e sottoscapolare, costituiscono nel loro insieme quasi un unico grosso tendine che si inserisce in prossimità della tuberosità dell’omero, e tale struttura viene chiamata “cuffia dei rotatori”, zona estremamente soggetta a molteplici patologie, di tipo infiammatorio, traumatico e degenerativo.
A ricoprire l’intera struttura articolare della spalla, troviamo la capsula articolare, una struttura fibrosa supportata dai tendini dei muscoli sovraspinato, infraspinato,

sottoscapolare, piccolo rotondo, e del capo lungo del tricipite. Al di sopra, una membrana sinoviale riveste la capsula e ricopre alcune parti del collo anatomico dell’omero. Contiguamente, si trovano alcune borse sinoviali attorno all’articolazione della spalla, collocate usualmente al di sotto delle strutture muscolari: le borse, contenenti il liquido sinoviale, sono indispensabili per attutire gli urti e minimizzare l’eccessivo sovraccarico dell’articolazione, contribuendo a renderne i movimenti più fluidi.


Vascolarizzazione ed Innervazione

 

L’articolazione gleno-omerale della spalla, è riccamente vascolarizzata da rami arteriosi provenienti:
- dalle arterie circonflesse omerali anteriori e posteriori,

- dalle arterie soprascapolari

- dalle scapolari.

L’innervazione è principalmente a carico della branca posteriore del plesso brachiale, ma anche del nervo soprascapolare, del nervo ascellare e del nervo pettorale laterale.
Nel complesso, l'articolazione gleno-omerale è una struttura delicata e potenzialmente soggetta a un gran numero di patologie, la maggior parte delle quali di natura traumatica, e con l'avanzare dell'età, degenerativa.
È fondamentale per cui, seguire scrupolosamente e con fiducia i consigli del Vostro Medico, che Vi potrà indirizzare verso una terapia mirata e personalizzata, e dei nostri Collaboratori Tecnici Specializzati, che sapranno guidarvi, sempre su indicazione del Medico, ai nostri prodotti di altissima qualità per le vostre esigenze ortopediche.

I nostri prodotti, tutori ed ausili li potrete trovare nella categoria Ortopedia/Tutori per la Spalla – Braccio – Polso

 


ORARI
Pronto? Risponde Porzio Srl!
Dal Lunedì al Venerdì 8:30 alle 17:30

CONTATTI
© 2022 Porzio Srl
Via Buttrio 78 - Udine (UD)
Tel +39 0432505214
E-mail porzio@porziogroup.it
REA 132475
REG. IMPRESE 00311860308
Capitale Sociale Deliberato Euro 320.000
Sottoscritto e Versato Euro 167.000
Cookies Policy
Privacy sito web e servizi

www.porziogroup.it

Sito realizzato da Explico.biz
4.6
Voto
Marchio opinioni
Leggi 75 recesioni di Clienti che hanno acquistato da noi.
Ultima recensione: Prodotti di buona qualità.