Questo sito web utilizza i cookie

Sul sito ci sono cookies tecnici e di terze parti profilanti per i quali abbiamo bisogno di un tuo consenso all'installazione. Leggi al nostra Cookie policy

Icona Carrello   Icona Menù
Blog > Vene sane in gravidanza: lei si prende cura del bambino, Medi delle sue gambe

Vene sane in gravidanza: lei si prende cura del bambino, Medi delle sue gambe

Le vene e il loro compito quotidiano

Ogni giorno le vene trasportano circa 7.000 litri di sangue al cuore. Questo corrisponde quasi alla quantità di latte bevuto in media da un uomo nel corso di una vita intera. Il sangue viene pompato al cuore attraverso le gambe contro la forza di gravità: questo succede se le vene sono in buona salute.


La gravidanza modifica l'organismo, poiché:

 

•il peso corporeo aumenta di 10-12 kg
•il sistema vascolare trasporta circa un litro di sangue in più
•il progesterone espande i vasi sanguigni, indebolendo il tessuto connettivo
•l'utero in crescita e il peso del bambino premono sulle vene addominali e pelviche e se il sangue ristagna nelle vene, possono comparire teleangectasie e vene varicose, facendo aumentare il rischio di trombosi.

 
Non è raro che i piedi e le gambe si gonfino. Per l'esattezza "edema" è il termine medico che indica la ritenzione idrica che gonfia le gambe. Dal momento che le gambe devono lavorare più intensamente durante la gravidanza, è possibile fornire loro un supporto attivo.
 

Le calze compressive

Le calze sanitarie compressive sono il trattamento di base in caso di disturbi venosi e in caso di necessità vengono prescritte dal medico.
Se i disturbi venosi compaiono per la prima volta durante la gravidanza, è indicata la prescrizione medica delle calze.

 

Come funzionano?

Le calze compressive contribuiscono a prevenire le vene varicose, le teleangeactasie e la ritenzione idrica durante e dopo la gravidanza.
Grazie al gradiente pressorio medicalmente corretto, le calze compressive mantengono sane le pareti delle vene.
La compressione è più forte alla caviglia e decresce in maniera continua verso la coscia.
L'uso delle calze consente alle valvole venose di chiudersi correttamente dopo il passaggio del sangue pompandolo più rapidamente verso il cuore. Conseguentemente il gonfiore diminuisce, le gambe si rilassano e ci si sente di nuovo bene. Inoltre, ci sono degli ausili per indossare e sfilare le calze che rendono ancora più facile il successo della terapia compressiva. Permettono di infilare la calza passando sopra il collo del piede e il tallone, in modo che sia sufficiente tirare la calza verso il ginocchio per mezzo delle impugnature laterali.

Tratto da "Vene sane in gravidanza, guida per future mamme e papà" Medi Italia.

Per saperne di più visita la nostra pagina dedicata.


ORARI
Pronto? Risponde Porzio Srl!
Dal Lunedì al Venerdì 8:30 alle 17:30

CONTATTI
© 2022 Porzio Srl
Via Buttrio 78 - Udine (UD) Tel +39 0432505214
E-mail porzio@porziogroup.it
REA 132475
REG. IMPRESE 00311860308
Capitale Sociale Deliberato Euro 320.000
Sottoscritto e Versato Euro 167.000
Cookies Policy
Privacy sito web e servizi

www.porziogroup.it

Credits
4.7
Voto
Marchio opinioni
Leggi 67 recesioni di Clienti che hanno acquistato da noi.
Ultima recensione: Ho comprato un cuscino per la cervicale e dopo un mese mi sto trovando molto bene